Ritorna alla Home Page
SCOR
MC IMMOBILIARE
OK CASA
M-COLLECTION
VERDESOLE
MAZZINI CASA

CLANDESTINO

Musica & Cultura

CLANDESTINO
dal 11-10-2018 al 19-05-2019
FAENZA - Viale Baccarini, 21

Per informazioni:

0546 681327

Programma:

27-03-2019 - Scaglie cineclub // Gerontophilia di B. La Bruce 2013 - 82 min. Il ventenne Lake ha una passione feticista nei confronti degli anziani. Quando viene assunto come infermiere in una casa di riposo, si trova a contatto con alcuni pazienti, tra cui l'ottantaduenne Melvin, dal quale resta fortemente attratto. Sincero, ironico, profondo, questo film di Bruce LaBruce, regista queer con qualche trascorso nel mondo della pornografia è una strepitosa denuncia del modo in cui la società contemporanea emargina l'anziano, considerato un elemento scomodo e inutile, tanto da diventare invisibile. Versione originale con sottotitoli.

30-03-2019 - GDG Modern Trio. Stefano Ghittoni, Bruno Dorella e Francesco Giampaoli si conoscevano da tempo, ma la scusa per lavorare insieme è arrivata con l’album dei Dining Rooms, per il quale Ghittoni ha chiesto ai due membri di Ronin e Sacri Cuori una collaborazione.

04-04-2019 - Vintage Crop - rock band

06-04-2019 - Yonic Sout. La band, che vede tra le sue fila componenti di Bee Bee Sea e Miss Chain & The Broken Heels, è ora arrivata a un passo importante: la pubblicazione del suo primo EP. Il nuovo lavoro, che si chiamerà “Wild Cobs”, esce il prossimo 22 marzo via La Tempesta Dischi, Cluster Records e Glory Records, e conterrà “quattro canzoni di psych-garage al fulmicotone.

08-04-2019 - Paolo Angeli. Musicista innovativo e geniale, rappresenta oggi uno dei maggiori vanti italiani all'estero. Ha inventato la Chitarra Sarda Preparata, trasformando lo strumento tradizionale in una chitarra orchestra: 18 corde, un ibrido tra chitarra baritona, violoncello e batteria dotato di martelletti, pedaliere ed eliche a passo variabile. Con questa singolare creazione il musicista sardo rielabora, improvvisa e compone una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise, pop minimale, post-rock.

11-04-2019 - Dustman Dilemma. Forse unica band in circolazione nell'underground a prevedere un controfagotto e un violone nella formazione, i Dustman Dilemma sono ùora un quintetto, sempre d’origine belga-francese (base a Caen) che comprende anche sax e clarino, rhodes, sintetizzatore e live electronics, basso e batteria. puntano tutto su partiture di squisita eleganza, salde nel loro tracciato, improntate a una compostezza immacolata, tra jazz moderno, minimalismo, musica folklorica, la scuola di Canterbury e la musica da film.

13-04-2019 - Holiday INN. Una delle esperienze, specie on stage, tra le più brutali, ossessive, sboccate, iconoclaste, prive di qualsivoglia forma di (auto)controllo si siano viste in giro negli ultimi anni. Sì, la parolina magica che racchiude e riassume tutto è punk, ma in sostanza.

27-04-2019 - Cut. Il suono dei CUT è stato descritto in vari modi, ma forse il più azzeccato è stato coniato dalla webzine UK Pennyblack Music: “John Lee Hooker stuck in a postpunk straitjacket” ovvero “John Lee Hooker stretto nella camicia di forza del postpunk”

L'Idea - Portale di annunci ed eventi
Via Romea, 151 - 48124 Ravenna - Tel. 0544.470470 - annunci@ideanet.it
Partita IVA 00966460396

Condizioni generali del servizio | Lavora con noi

Web design: Excogita
Informativa privacy | Cookie Policy