Ritorna alla Home Page
Excogita | Ravenna | Siti web | E-Commerce | Mobile | Web e Social Media Marketing | Grafica | Comunicazione | Formazione
VERDESOLE
Progettarti
Excogita | Ravenna | Siti web | E-Commerce | Mobile | Web e Social Media Marketing | Grafica | Comunicazione | Formazione
HABITAT
Progettarti
MAZZINI CASA

CLANDESTINO

Musica & Cultura

CLANDESTINO
dal 12-01-2018 al 28-02-2018
FAENZA - Viale Baccarini, 21

Per informazioni:

0546 681327

Programma:

24-02-2018 - dalle ore 23:00 alle ore 1:00 Bad Pilöt. Trio parigino parigino alternative pop ormai giunto al terzo album, con "Swimming with Sharks" vira verso suoni più elettronici dei precedenti senza tradire le proprie origini. Grazie all'aiuto del produttore Clive Martin (Queen, The Negresses Vertes, Talking Heads ...), Bad Pilöt si lancia verso i territori del trip-hop e le sue atmosfere sognanti dove la voce quasi naif di Alex si divide tra l'inglese ed il francese in un risultato coinvolgente, ammaliante, quasi esotico.

25-02-2018 - dalle ore 18:00 alle ore 21:00 SCAGLIE CINECLUB LIBERAMI di F. Di Giacomo 2016 - 94 min Dalla Sicilia, la vicenda di svariate persone alle prese con veri o presunti casi di possessione, tra siparietti esilaranti e derive macabre. Liberami si limita all'osservazione di un fenomeno di cui però, pur non chiarendo alcunché, ci dice molto.

25-02-2018 - dalle ore 21:30 alle ore 0:30 SCAGLIE CINECLUB IL DEMONIO di B. Rondi 1963 - 98 min. Brunello Rondi pone nero su bianco i dettami che varranno ripresi, dieci anni dopo, da W. Friedkin, con "L'esorcista". Il film si ispira a un fatto di cronaca realmente accaduto. Tutto il complesso dei riti, delle formule magiche appartengono al folclore del sud Italia. Difficile verificare la veridicità storica di tale fatto, senz'altro però tutto quello che viene mostrato è accurato: i riti e le usanze, riprese con sguardo documentaristico, sono ricostruite sulla base degli studi etnologici del professor Ernesto De Martino.

28-02-2018 - dalle ore 21:30 alle ore 0:30 SCAGLIE CINECLUB LA REGION SALVAJE di A. Escalante 2016 - 98 min. Surreale e insieme quasi iperrealista La región salvaje di Amat Escalante riesce a combinare elementi fantastici alla descrizione meticolosa e realista della realtà messicana, della quotidianità di personaggi disperati in cerca della liberazione dalla propria prigionia, psichica più che materiale. Escalante immerge le sue immagini e le sue due conturbanti figure femminili in una simbologia millenaria che sembra fondere credenze ancestrali della tradizione messicana su fertilità, sangue, creazione e osceno con le traiettorie del tentacle porn caro all’iconografia nipponica, (Toshio Maeda) e al cinema di Andrei Zulawski. Vincitore del Leone d’Argento all’ultima Mostra del cinema di Venezia.

28-02-2018 - dalle ore 22:00 alle ore 1:00 The Tiptons. Torna l’apprezzatissimo progetto di Jessica Lurie ed Amy Denio dedicato alla memoria di Dorothy Lucile Tipton, alias Billy Tipton, sassofonista e pianista che per farsi largo nel mondo maschile del jazz fu costretta a cambiare nome e travestirsi da uomo. Ad affiancare i fiati e le voci delle due leader, Tina Richerson al sax tenore, Tobi Stone al baritono e Chris Stromquist alla batteria, unico imbucato in un quartetto tutto femminile nel senso più graffiante e militante del termine. Un mix sonoro che attinge tanto dal jazz di New Orleans quanto da quello avanguardistico, così come dalla musica klezmer e persino dall’hip hop, per un excursus tra generi e culture, tradizione e sperimentazione.

L'Idea - Portale di annunci ed eventi
Via Romea, 151 - 48124 Ravenna - Tel. 0544.470470 - annunci@ideanet.it
Note Legali | Lavora con noi

Web design: Excogita
Cookie Policy